La Società di gestione



Comunicati stampa

In questa sezione sono visibili i comunicati stampa relativi alle attività aeroportuali.

  1. Delibera della Giunta provinciale n° 2433

    Delibera della Giunta provinciale n° 2433 del 29/12/2014 oggetto: L.P. 16/93. Affidamento "in house" del servizio di gestione aeroportuale ed aeronautica in provincia di Trento. Approvazione del disciplinare di affidamento alla Società Aeroporto G. Caproni S.p.A. valido per il periodo 2015-2020 e approvazione del programma di spesa per la gestione (Euro 780.000,00) e per gli investimenti (Euro 49.877,24) per l'anno 2015.

    delibera giunta provinciale 2433
  2. AIRAC 11/2014 "SERA"

    Il giorno 11 dicembre 2014 entreranno in vigore importanti modifiche normative contenute nell'aggiornamento AIP AIRAC 11/2014 che recepiranno quanto contenuto nel Regolamento UE 923/2012 comunemente denominato “SERA”, dall’acronimo Single European Rules of the Air.

    Si invitano tutti i piloti a prendere visione delle modifiche contenute nel suddetto aggiornamento consultabile online (previa registrazione) all'indirizzo:
    http://www.enav.it/portal/page/portal/PortaleENAV/Home/AIP

    Riguardo l'obbligo di presentazione di piano di volo per operare all'interno di ATZ di AFIS sui quali sono attestate procedure IFR si allega la nota informativa ENAC collegata al nuovo regolamento Regole dell’Aria emendamento 1 del 10/12/14 che di fatto sospende l’obbligo di presentazione di piano di volo entro ATZ sedi di AFIS nei quali si svolgono procedure IFR.
    Infatti la nota riporta:
    “Secondo il regolamento SERA.4001 non è richiesto piano di volo per i voli che operano fuori dagli spazi aerei controllati.
    E’ invece necessario un piano di volo per quelle porzioni di volo relative a ingressi, uscite o attraversamenti di spazi aerei controllati, nel quale sono fornite informazioni limitate.”
    Il NOTAM A8066/14 allegato sospende l'obbligo di presentazione di FPL per i traffici che operano entro ATZ sedi di AFIS nei quali si svolgono procedure IFR.

    ni_2014_013 regolamento_rait_d02 a8066_14
  3. Assemblea annuale federazione CAP

    Dal 28 al 30 novembre 2014 l'aeroporto ha ospitato l'assemblea annuale della federazione CAP

     

    assemblea cap_1
  4. Comunicato ufficiale evento "100 anni tra le nuvole"

    E’ tradizione ricorrente da qualche anno di festeggiare il pilota trentino nr. 1 com.te ten. Col. Francesco Volpi il giorno del suo compleanno presso l’aeroporto Caproni di Trento e questo perché Volpi rappresenta il padre di questo aeroporto, avendo collaborato alla sua progettazione e costruzione, e di quella cultura del volo sportivo che è sbocciata a partire dagli anni ’60.
    Quest’anno ricorre il centesimo compleanno del com.te Volpi e i festeggiamenti si amplificano e assumono un sapore più intenso. Tutte le realtà dell’aeroporto si sono riunite per organizzare al meglio l’evento, considerato anche che il nostro com.te Volpi ha recentemente superato positivamente la visita medica per il mantenimento del brevetto di volo. E’ un evento raro e quasi unico: un pilota centenario con valida licenza di volo, orgoglio dell’aviazione e del nostro trentino.
    La macchina organizzatrice si è subito messa in moto attivata dalle associazioni, e in primi dell’ass.ne arma aeronautica di Trento, e dalle varie sigle e club che operano nel nostro aeroporto.
    E’ intervenuta anche la provincia autonoma di Trento, tramite l’ufficio di presidenza, l’assessorato alla cultura e l’assessorato alle infrastrutture, nonché l’aeroporto Caproni spa che ho l’onore di rappresentare e il museo G. Caproni. Abbiamo così costituito il comitato “Francesco Volpi: cent’anni fra le nuvole” che ho avuto il piacere di coordinare. Fin da subito si è capito che tutti avrebbero partecipato con entusiasmo ed effettivamente l’impegno è stato profuso con passione, rappresentando un esempio di fruttuosa collaborazione sinergica tra pubblico e privato. Le iniziative del 12 ottobre dedicate al nostro col. Volpi sono:
    il conferimento da parte dell PAT dell’alta onoreficienza rappresentata dall’aquila di Venceslao,
    l’apertura gratuita al pubblico del museo Caproni e dell’aeroporto Caproni spa in quella che è una giornata nazionale particolare perché dedicata alle famiglie,
    una mostra statica di velivoli, storici e non nell’area parking dell’aeroporto,
    un desk informativo gestito direttamente dalle scuole volo e dai club di volo che operano nel nostro aeroporto,

    l’open day delle aziende che operano e collaborano con l’aeroporto,
    la presentazione della biografia del ten. Col. Volpi,
    sarà in funzione un servizio ristorazione a cura del TJ Bar e del “Fly Bike Hotel”.
    Infine grazie all’interessamento e alla generosità dell’aeronautica militare italiana che ha voluto omaggiare il maniera particolare il com.te Volpi nel giorno del suo centesimo compleanno, sarà esposto all’aeroporto Caproni un C27J SPARTAN in mostra statica, in omaggio al nostro grande pilota che volava, durante la seconda guerra mondiale con aerei aventi le stesse funzioni di quello esposto, ossia trasporto tattico, assistenza, missioni umanitarie. Inoltre, il suddetto velivolo sarà pilotato da due piloti trentini della 46 aerobrigata di stanza a Pisa, che condurranno il velivolo dalla base di Pisa all’aeroporto di Trento.
    Un ringraziamento dunque a tutte le istituzioni alle associazioni, e a tutti coloro che hanno reso possibile questa manifestazione per celebrare un grande pilota trentino e un grande uomo che ha saputo trasmettere con il suo fiero esempio, la passione del volo e non solo, a diverse generazioni di piloti trentini.

    Trento, 8 ottobre 2014


    L’AMMINISTRATORE UNICO
    dott. Davide Leonardi

    cs 100 anni fra le nuvole
  5. 100 anni tra le nuvole

    Il 12 ottobre 2014 si terrà presso l'aeroporto di Trento un evento aperto al pubblico per festeggiare i 100 anni del Comandante Francesco Volpi. Con mostra statica di velivoli, ingrasso gratuito al museo ed altre attività, per saperde di più scarica il programma:

    100 anni tra le nuvole programma